giovedì 21 febbraio 2019

giovedì 21 febbraio 2019

MENU

I più letti

La scomunica di mons. Raspanti: «I mafiosi sono uomini della vergogna»

Un quarto di secolo dopo l'appello anti-mafia di papa Giovanni Paolo II ad Agrigento, affollato convegno nella sede acese del Credito siciliano con tema “Convertitevi! – Sguardo recente su mafia e società" organizzato dalla Diocesi della città ionica, relatori il vescovo di Acireale mons. Antonino Raspanti, il procuratore nazionale anti-mafia Federico Cafiero De Raho e il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro

Società
Ultima modifica 19 febbraio 2019 14:15

Ritorno all'Amarina, lessico familiare che unisce il Sud e il Nord Italia

La nuova creazione letteraria del giornalista e scrittore catanese Giuseppe Lazzaro Danzuso, tendendo l’arco del sentimento tra passato e presente da un punto di vista intimo e privato, tesse un racconto corale dei luoghi dell’anima: «Sono scene di una famiglia precisa nelle quali tutti si sono ritrovati, in Sicilia come al Nord. Non a caso è stato definito “il romanzo di tutti”»

Libri e fumetti
Ultima modifica 20 febbraio 2019 13:02

Marco Selvaggio: «Il mio nuovo disco sarà ispirato dalla natura del Sud Africa»

Nuova avventura musicale del suonatore catanese di hang drum tra gli affascinanti scenari del Paese più a Sud del continente nero, da Johannesburg a Città del Capo, passando da Port Elizabeth e la punta di Cape Aghulas: «Un'avventura solitaria in cui ho suonato tanto e molto nella natura», compreso il suggestivo concerto tra i pinguini di Boulders Beach

Globetrotter
Ultima modifica 20 febbraio 2019 12:59

Nicola, Peppino e il gusto dolce della tenerezza

Nel dolore di due vite travagliate - uno rimasto vedovo, l'altro succube di un a madre padrona - i due protagonisti di "Cucù" (incarnati da Gabriele Zummo e Nicola Notaro) di Francesco Romengo, che ne ha curato anche la regia (andato in scena all'Istrione di Catania), scopriranno un sentimento profondo che va ben al di là dell’amicizia

Recensioni
Ultima modifica 20 febbraio 2019 16:05

La Siracusa tra fantascienza e storia di Paolo Boriani: «È più importante ciò che non filmo»

Il regista lombardo, dopo l'inaccessibile Saviano a New York di "Faccia gialla", nel docu-film "Accolla (e il cavallino rosso a Siracusa)" parte dalla luce acceccante della città aretusea e, citando Kubrick, narra la vicenda umana del pittore outsider: «Ho tolto tutto il folcloristico della città. Salvatore vive in una sua Siracusa vissuta nelle ore più solitarie, proprio per non vederla»

Visioni
Ultima modifica 19 febbraio 2019 14:14

Acireale, dietro le quinte del più bel Carnevale di Sicilia

Sono giornate febbrili nella "cittadella" da poco intitolata al compianto carrista Giovanni Coco, perché centinaia di artigiani lavorano senza sosta per mettere a punto i carri allegorici che dal 17 febbraio saranno protagonisti di uno degli eventi di punta dell'Isola: il terzo Carnevale d'Italia, dopo Venezia e Viareggio, per il quale quest'anno è stato instituito un ticket

Tradizioni
Ultima modifica 15 febbraio 2019 22:02
  12