mercoledì 24 aprile 2019

mercoledì 24 aprile 2019

MENU

Pino Insegno e Roberto Ciufoli

Varietà e cabaret

Giovedì 7 febbraio a Ragusa e dall'8 al 17 febbraio a Palermo in “Vieni avanti cretino” diretti da Guglielmo Ferro


Tornano insieme sulla scena Pino Insegno e Roberto Ciufoli, coppia piena di spunti ironici che ha imperversato sui palcoscenici italiani da oltre trent’anni. Ed eccoli qui. Giovedì 7 febbraio al Teatro Marcello Perracchio di Ragusa per la rassegna “Teatro in Primo Piano” e successivamente al Teatro Al Massimo di Palermo dall'8 al 17 febbraio, in “Vieni avanti cretino”, una carrellata irresistibile di gag, monologhi, sketch, in un fuoco di fila di personaggi e risate, con la preziosa partecipazione di Federico Perrotta e Vito Ubaldini, e la Cretinetti Band, diretti alla regia da Guglielmo Ferro.

Insegno e Ciufoli hanno esordito in "Pronto chi gioca?" trasmissione Rai "firmata" da Gianni Boncompagni. Amici da sempre, Insegno e Ciufoli hanno dato vita ad uno dei quartetti più longevi, trent'anni, e divertenti dello spettacolo italiano - La premiata ditta con Francesca Draghetti e Tiziana Foschi - ed ancora adesso, con qualche reiterato proposito di reunion, non possono fare a meno l'uno dell'altro. Hanno cominciato la loro avventura artistica nel 1981 fondando con altri 8 colleghi, tra i quali Massimo Popolizio, Fabio Ferrari, Claudio Insegno, Francesca Draghetti e Massimo Cinque, l'Allegra Brigata, con la quale condivideranno 5 spettacoli e 2 edizioni del G. B. Show.

Nel 1986, con Francesca Draghetti e Tiziana Foschi formano il gruppo comico La Premiata Ditta che debutta in Rai partecipando alle trasmissioni “Pronto, chi gioca?” e “Pronto, è la Rai?”, vero e proprio trampolino di lancio del quartetto comico verso la popolarità. Successivamente partecipano a numerose trasmissioni per le reti Rai tra cui “Jeans 2” e “Chi tiriamo in ballo”, mentre nei primi anni Novanta partecipano a trasmissioni più popolari come “E saranno famosi” e “Ricomincio da due” entrambi in onda su Rai 2. In seguito partecipano ad altre trasmissioni come “I cervelloni” condotto da Paolo Bonolis su Rai 1, e “Vita da cani” in onda su Rai 2. Il grandissimo successo arriva all'inizio degli anni 2000 con la sitcom “Finché c'è ditta c'è speranza” e con il programma “Premiata Teleditta”, in cui il quartetto si esibisce interpretando in maniera irriverente le produzioni televisive di successo del periodo. Il programma ebbe un buon riscontro di audience e fu riproposta una seconda serie nel 2001. Nell'autunno 2005 tornano in Mediaset con lo spettacolo comico Premiata Teleditta. Per informazioni sullo spettacolo di Ragusa è possibile contattare il 338.1011688 oppure visitare la pagina Facebook “Teatro in Primo Piano”. Il costo del biglietto è 25 euro per la platea, 18 per la tribuna. Il botteghino del teatro Perracchio di via Fieramosca a Ragusa è aperto il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 16 alle 18.


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 04 febbraio 2019
Aggiornato il 07 febbraio 2019 alle 13:58


APRILE 2019

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

TAGSguglielmo ferropino insegnoragusaroberto ciufolivieni avanti cretino

EVENTI PASSATI

QuandoDoveOrePrezzo
dal 8 al 17 febbraio 2019Teatro Al Massimo - Palermo
piazza Giuseppe Verdi
17.15 o 21.15
7 febbraio 2019Teatro Marcello Perracchio - Ragusa
via Ettore Fieramosca
21Sold out