venerdì 20 settembre 2019

venerdì 20 settembre 2019

MENU

Bach Duet

Danza

Per Vocazioni, stagione estiva del Biondo, il 24 luglio a Palermo i danzatori della compagnia di Virgilio Sieni


Vocazioni, la stagione estiva del Teatro Biondo di Palermo prosegue al Chiostro di Sant’Antonino con la danza di Virgilio Sieni. Mercoledì 24 luglio, alle 20.45, i danzatori della Compagnia di Virgilio Sieni – Noemi Biancotti, Jari Boldrini, Maurizio Giunti, Linda Pierucci – interpreteranno Bach Duet sulle Suites per violoncello solo di J. S. Bach eseguite dal vivo da Lavinia Scarpelli.

Le Suites di Bach, per il coreografo Virgilio Sieni, formano il territorio sul quale dispiegare il discorso narrativo della danza. La successione architettonica di brani musicali da “abitare” ci guida verso la costruzione di costellazioni gestuali che lasciano spazio all’incontro dell’uomo con la simbologia del corpo e le figure dello spazio. La periferia dello spazio e l’attenzione ai valori sottili, tattili, nascosti del movimento, divengono i temi, insieme alla pietà, che agiscono le Suites: atlante figurale e emozionale che mostra l’idea di marginalità, interstizio, raccoglimento, dimora, vuoto, accoglienza.

Bach Duet della compagnia di Virgilio Sieni

Danze sussurrate, rituali da meditare che rinnovano il senso dell’adiacenza dell’uomo alla forza simbolica della danza nel suo disfarsi dei meccanismi quotidiani. Trame originate dalla vibrazione di energie raccolte in una successione di danze “nuove”, dal solo al quartetto, sulla rigenerazione dello spazio ma anche liturgie gestuali che, percorrendo i sentieri e le declinazioni poetiche della musica di Bach, ci invitano a una riflessione sull’abitare il mondo.

Il festival Vocazioni, nel quale la direttrice del Biondo Pamela Villoresi ha riunito artisti di culture diverse e spettacoli legati da un comune afflato verso una dimensione etica e spirituale, di cui Palermo è l’ideale palcoscenico, proseguirà fino al 28 luglio con spettacoli di teatro, concerti, danza e incontri.

Realizzato con la collaborazione dell’Università di Palermo e il contributo della Regione Sicilia e del Comune di Palermo, il festival prevede dieci appuntamenti distribuiti in tre spazi diversi della città: l’Orto Botanico, il Castello di Maredolce e il Chiostro della Chiesa di Sant’Antonino, aperto per l’occasione alla fruizione pubblica.

«Come non parlare di spiritualità nella “divina” Palermo? – si domanda Pamela Villoresi – Una città di chiese, cupole, monasteri, zise, martorane, balate, palazzi arabi e normanni, catacombe, scheletri, martirii, e ancora castelli di gesuitica memoria, preti eroi, maestri indù… Come non raccontare dunque le diverse “vocazioni” di cui questa città è testimone e artefice? Vocazioni al martirio, al pensiero, all’abbandono, al riscatto, alla morte, alla vita: per la vita di tutti».

Prevendite al botteghino del Biondo (via Roma 258) da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00, su www.vivaticket.it e nel Chiostro di Sant’Antonino a partire dalle 19.30. Grazie a un accordo di collaborazione con il Teatro Massimo di Palermo, gli abbonati del Massimo hanno diritto a una riduzione sull’acquisto dei biglietti.Info: www.teatrobiondo.it


© Riproduzione riservata
Pubblicato il 23 luglio 2019
Aggiornato il 24 luglio 2019 alle 13:54


SETTEMBRE 2019

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

TAGSBach duetdanzaPalermoTeatro BiondoVirgilio Sieni

EVENTI PASSATI

QuandoDoveOrePrezzo
24 luglio 2019Chiostro di Sant'Antantonino - Palermo
Corso Tukory 2
20,45€ 22