E’ nata a Catania la scuola di cucina Buffettieri, per professionisti e non

Da pochi mesi a Catania ha aperto la scuola di cucina Buffettieri. Nata dal desiderio delle imprenditrici Anna Esposito e Fiorella Chiello di creare un luogo dove condividere la passione per il buon cibo e per la tradizione, la scuola è un laboratorio in continua evoluzione, uno spazio moderno e dinamico nel cuore della città dove gli appassionati di cucina potranno sperimentare, imparare e socializzare cucinando. I corsi offrono a chiunque la possibilità di avvicinarsi alla cucina. Attraverso un percorso didattico strutturato, professionisti e non potranno perfezionare o apprendere le diverse tecniche, partendo dalla cucina più povera, quella di strada detta appunto dei Buffettieri, fino ad arrivare alle elaborazioni gourmet.

«La scuola si pone l’obiettivo di regalare un viaggio sensoriale fatto di sapori, odori e immagini, che inizia in Sicilia, terra dove arte, natura e cucina si fondono insieme, fino a varcare i confini del nostro paese per conoscere nuove culture gastronomiche». Una realtà nuova per organizzazione e metodo didattico, in cui il concept progettato mette sin da subito l’allievo in grado di imparare e reinventare le ricette della tradizione italiana.
Ogni allievo, infatti, ha a disposizione una postazione di lavoro, completa di tutte le attrezzature professionali, dispense cartacee e video, e materie prime eccellenti, di provenienza prevalentemente siciliana, necessarie per la preparazione e l’esecuzione delle ricette. In questo modo l’allievo non sarà più spettatore ma protagonista insieme allo chef. Già in programma numerose collaborazioni con importanti chef provenienti dalla Sicilia e da altre regioni di Italia che terranno i vari corsi.
Proprio nelle prossime settimane partirà il Corso Professionale di 1° livello con Alessandro Ingiulla, lo chef che ha portato la prima Stella Michelin a Catania.
Un laboratorio teorico pratico che consentirà di acquisire le conoscenze basilari e le tecniche fondamentali della cucina a fianco di uno chef stellato.
Il corso, a numero chiuso, prevede sei incontri edè propedeutico all’ammissione al successivo Corso di 2° livello per Cuoco. Non solo corsi professionali, ma anche corsi amatoriali di cucina e pasticceria, cooking classper turisti, team building e monotematici (pasticceria moderna, vegan, street food, nuove tendenze culinarie e tanto altro ancora).
Per approfondire meglio ci saranno delle visite guidate nei più caratteristici mercati della città, cantine e caseifici della zona. Infine per i professionisti del settore, sono previsti master di perfezionamento.
Per info:info@buffettieri.it, mobile 327 4086382 oppure 347 4392782

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.