Di Grado, tra dilemma morale e ironia: «Della medietà operosa dell’università creditificio salvo studenti e passione dei docenti»

Libri e Fumetti "Crimini e crediti. Novellino universitario", e-book pubblicato da Euno, è un'irriverente e sapida raccolta di racconti in cui l'illustre italianista catanese si permette un moto di ribellione verso il mondo accademico da lui vissuto per mezzo secolo: «Università creditificio, asservita al mercato, università in cui il pensiero critico è considerato zavorra inutile, quella in cui viene ridotto tutto a "competenze" (come si usa dire) asettiche e neutre»

Ha fatto il suo debutto in rete, nella collana e-book di Euno – casa editrice di Leonforte, il cui côté cartaceo vanta titoli dalla raffinata grafica – “Crimini e crediti. Novellino universitario”, l’irriverente e sapida raccolta di racconti di Antonio Di Grado, illustre italianista autore di una sconfinata produzione saggistica…

Abbonati a SicilyMag.it per leggere l'articolo completo

Ottieni subito tutti i benefici dell'abbonamento! Attiva ->

Se vuoi continuare a leggere “tutto quanto fa Sicilia”, SicilyMag fa per te. E tu puoi fare molto per SicilyMag. Sostienilo.

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare. Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis.

Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore sottoscrvendo un abbonamento. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.