domenica 24 marzo 2019

domenica 24 marzo 2019

MENU

In cucina

Il Sultano di Ibla che gioca a fare il globetrotter

Ciccio Sultano, chef ragusano de Il Duomo a due passi da San Giorgio (2 stelle Michelin aspirante alla terza), festeggia l'apertura de I banchi, locale che promuove la filosofia dei banchi alimentari nei bassi di palazzo Di Quattro in via Orfanotrofio, partecipando al programma tv "Pechino Express", in coppia con il collega francese Philippe Léveillé col nome di gara de "Gli stellati"

Ultima modifica 20 novembre 2015 18:52

Piparo: «A settembre inauguro il mio ristorante a Palermo»

Dopo aver curato il lancio di alcuni nuovi locali, in Sicilia e nel mondo, lo chef palermitano Francesco Piparo, volto tv della trasmissione Rai La prova del cuoco, anticipa l'imminente apertura di un suo locale nella sua città natale: si chiamerà Acquasanta il ristorante di crudo dove proporrà i suoi migliori piatti e anche qualche forma di semicottura

Ultima modifica 10 settembre 2015 21:28

Filippo La Mantia: «La caponata migliore? Quella di mia madre»

Incontro con l'oste e cuoco palermitano nel suo nuovo locale milanese, l'ex Gold di Dolce & Gabbana, che inaugurato da soli tre mesi registra il tutto esaurito ogni sera. Il segreto del suo successo sembra essere il rapporto personale che La Mantia instaura con la clientela che coccola con il suo pesto di agrumi oppure con la richiestissima caponata, di cui ci regala la ricetta

Ultima modifica 03 agosto 2015 16:23

Fiasconaro: «Il segreto del nostro successo? Siamo una famiglia»

Chiacchierata con il maestro lievitista di Castelbuono, recentemente insignito delle 3 stelle del Superior Taste Award di Bruxelles, nell'ambito della due giorni milanese in cui 47 artigiani provenienti da ogni angolo d'Italia si sono confrontati sulla possibilità (e opportunità) di rendere il panettone un prodotto fruibile tutto l'anno

Ultima modifica 08 luglio 2015 12:46

Elio Caramma, il Fai, l'Expò e la pasta frittella 2.0

Il giovane personal chef palermitano, guest star delle Giornate di primavera del Fai a Villa Pajno, presenzierà anche ad Expò 2015: «Spero che la mia pasta frittella 2.0 possa convincere». Intanto a giugno saranno on line le sue ricette che mirano a recuperare il giusto piacere del gusto

Ultima modifica 23 marzo 2015 22:17
12345