giovedì 21 giugno 2018

giovedì 21 giugno 2018

MENU

Teatro

[De]generazioni, padri e figli a confronto sul palco del Biondo

Presentata la nuova stagione dell'ente teatrale palermitano diretto da Roberto Alajmo, 26 titoli che dalla commedia al teatro musicale, dal dramma al teatro di narrazione, affrontano temi e questioni dei nostri giorni. Alajmo: «Spettacoli che parlano di confronti e di scontri generazionali, mettono in scena le questioni scottanti dei nostri giorni o del recente passato»

Ultima modifica 05 giugno 2018 16:00

Orestiadi di Gibellina, un tuffo tra la storia recente e il contemporaneo

Il 7 luglio il via della 37a edizione del festival, la prima firmata dal regista palermitano Alfio Scuderi, fondata nel ricordo del 50° anniversario del terremoto che rase al suolo la città, ma anche del travaglio politico e sociale di quello stesso anno, un vero e proprio terremoto culturale: «A Gibellina proveremo a raccontare la contemporaneità, come linguaggio vivo»

Ultima modifica 01 giugno 2018 22:21

Aldo Rapè: «A Caltanissetta una stagione all’insegna della diversità»

Standing ovation al Teatro Regina Margherita per la prima di "Carte false" firmato dal nuovo direttore artistico

Ultima modifica 29 maggio 2018 12:44

Teatro Stabile di Catania, per una ventata d'aria nuova bisognerà attendere

Il nuovo direttore artistico Laura Sicignano ha presentato la stagione 2018/2019 "Connessioni umane" che si aprirà il 9 ottobre con il suo pluripremiato spettacolo "Scintille", primo di 16 titoli di un cartellone trasversale, che però annovera troppi spettacoli già rappresentati. Intanto la Regione siciliana stanzia quasi 2 milioni e l'ente sogna finalmente la "normalità"

Ultima modifica 21 maggio 2018 12:44

A Ragusa Ibla le opere "pocket" di 3drammi3

Dall'1 al 3 giugno la tragedia greca che fa capolino nei giardini e nei palazzi più belli di Ragusa Ibla. In programma le riduzioni di "Eracle", "Edipo a Colono", "Le troiane" guest star Roberto Vecchioni

Ultima modifica 31 maggio 2018 13:29

Il ciclo classico diventa festival e Siracusa sogna di essere Avignone

Dal 10 maggio al 18 luglio va in scena, prevalentemente al Teatro Greco, la più lunga stagione di rappresentazioni classiche dell'Inda, da adesso Festival del teatro greco di Siracusa. L'ex commissario Pier Francesco Pinelli: «Coscienti di guidare un’eccellenza culturale». Il direttore artistico Roberto Andò: «Siracusa punto fermo mondo classico che deve essere vivo»

Ultima modifica 07 maggio 2018 10:48
  12345678910111213...