lunedì 22 luglio 2019

lunedì 22 luglio 2019

MENU

Teatro

A Siracusa Solenghi e Pozzi raccontano l'universo capovolto di Lisistrata

Dal 28 giugno al 6 luglio, la stagione classica dell'Inda al Teatro Greco ospita la commedia di Aristofane, protagonista Elisabetta Pozzi nei panni dell'eroina protofemminista che sancì lo sciopero muliebre del sesso contro la legge maschile della guerra. Alla regia Tullio Solenghi: «Lisistrata è la prima vera eroina dell’emancipazione femminile»

Ultima modifica 28 giugno 2019 18:40

"Estate al Castello Ursino", la nuova drammaturgia siciliana è di scena

Il maniero catanese ospiterà dal 15 giugno all'8 agosto la stagione estiva del Teatro Stabile: «Gli artisti coinvolti sono ad alta percentuale siciliana - dice il direttore artistico Laura Sicignano - soprattutto giovani, nell'auspicio di riportare in patria "cervelli fuggiti", per contaminare la tradizione con influssi contemporanei e vivaci

Ultima modifica 14 giugno 2019 22:16

Col Biondo delle culture di Pamela Villoresi, l'umanità in movimento va in scena a Palermo

Presentata la stagione 2019-2020, intitolata "Traghetti", che inaugura la direzione dell'attrice e regista toscana del teatro pubblico palermitano: «Le culture come veicoli, strumenti, motori, ponti: traghetti. Noi partiamo da Palermo, noi approdiamo a Palermo». Si comincia il 25 ottobre con "Esodo", adattamento dell'Edipo re di Sofocle di Emma Dante

Ultima modifica 22 maggio 2019 14:23

Alfio Scuderi: «Le mie Orestiadi sono un'idea per Gibellina»

La 38ª edizione del Festival Internazionale firmata per il secondo anno consecutivo da Alfio Scuderi, non sarà una semplice rassegna estiva ma un viaggio attraverso la parola, gli autori, le storie, con particolare attenzione al teatro narrativo. Si parte il 5 luglio con un lungo week end di racconti scandito da Luigi Lo Cascio, Roy Paci e Ninni Bruschetta

Ultima modifica 20 maggio 2019 22:34

«Che il Dioniso della rinascita danzi al Teatro Stabile di Catania»

Questo è l'augurio per il futuro della direttrice Laura Sicignano nel presentare "Meravigliosi inganni", la stagione 2019-2020 dell'ente teatrale catanese, 13 titoli in abbonamento, di cui 5 prodotti, e 7 fuori abbonamento: «Questa stagione sarà complessa come il nostro tempo. Ricca di ossimori: tradizionale sì, ma vitale e poetica»

Ultima modifica 13 maggio 2019 13:04

Davide Livermore, il lapalissiano: «Elena e il suo simulacro, che dramma giocoso»

Il regista torinese a Catania, ospite dell'Università, per presentare la sua "Elena" di Euripide, protagonista Laura Marinoni, che dal 9 maggio apre la 55esima stagione dell'Inda al Teatro Greco di Siracusa: «Il teatro è palestra di verità e semplicità. Euripide sperimentava, "Elena" è un meraviglioso ibrido di tragedia e commedia, ci trovi gli archetipi di Opera buffa e Opera lirica»

Ultima modifica 04 maggio 2019 15:21
  12345678910111213...