mercoledì 27 marzo 2019

mercoledì 27 marzo 2019

MENU

Teatro

Stabile e Bellini, Catania fonde le sue anime culturali

Il Teatro Massimo Bellini e Teatro Stabile di Catania hanno presentato, per la prima volta in modo congiunto, le rispettive stagioni, in vista della stretta collaborazione avviata tra i due maggiori teatri catanesi. Il sindaco Enzo Bianco «E' indispensabile fare squadra»

Ultima modifica 18 ottobre 2016 16:19

Nino Romeo: «Io e Graziana i nomadi del teatro»

Il CTS, condiviso dall'attore, regista e drammaturgo catanese con la moglie Graziana Maniscalco, da tre decenni cerca un rapporto privilegiato con i territori. Così è nato il recente TholòsFestival sui Nebrodi. Dal 18 ottobre a Catania il progetto su Domenico Tempio: «La Carestia è poema poco conosciuto. Faremo conoscere nella sua città, questa opera straordinaria»

Ultima modifica 27 ottobre 2016 21:37

Nostra Signora Libertà, il teatro
come incontro umano

Il nuovo progetto teatrale dell'attore e regista messinese Angelo Campolo ideato per la Compagnia DAF - Teatro dell'Esatta Fantasia: un percorso di spettacoli, laboratori e incontri che coinvolge un gruppo di giovani migranti ospiti del Centro di seconda accoglienza Casa delle Suore “Figlie del divino zelo” di Messina, che nel teatro hanno trovato un modo per raccontarsi

Ultima modifica 06 ottobre 2016 21:10

70/30 il Teatro Biondo di Palermo apre le porte ai giovani

Si chiama “70/30 - Il teatro che verrà” la nuova rassegna pensata per gli artisti under 30 ai quali lo Stabile palermitano offre il palcoscenico, i servizi tecnici, la comunicazione e l’intero incasso al netto delle spese Siae. Una iniziativa lodevole che fino ad oggi è mancata in Sicilia, e che potrebbe essere da spunto per altre importanti realtà del territorio, magari pensando anche agli over 35

Ultima modifica 04 ottobre 2016 19:21

Baliani, Binasco e Barberio Corsetti: l'Inda annuncia i registi del 53° Ciclo

Durante la conferenza stampa romana il commissario straordinario Pier Francesco Pinelli ha svelato i nomi dei registi impegnati per il 53° Ciclo di rappresentazioni classiche a Siracusa: Marco Baliani dirigerà "Settecontro Tebe", Valerio Binasco "Fenicie" e Giorgio Barberio Corsetti "Rane"

Ultima modifica 29 settembre 2016 13:24

Attenti a quei due, il cuntista Buttafuoco e il cantastorie Incudine

Pietrangelo Buttafuoco e Mario Incudine il 29 settembre aprono la stagione del Teatro Vittoria di Roma con "Il Dolore Pazzo dell'Amore", tratto dall'omonimo libro del giornalista e scrittore, che racconta una Sicilia popolare e poetica partendo da Ibn Hamdis e Luigi Pirandello, per provare a infrangere gli stereotipi proposti dalla tv: «E' il nostro anti "Catturandi"»

Ultima modifica 03 ottobre 2016 14:48
567891011121314151617...