sabato 18 agosto 2018

sabato 18 agosto 2018

MENU

1

Fotografia

Nino Costa: «Museo riflesso, il mio sguardo voyeuristico tra l'opera d'arte e lo spettatore»

Resta in esposizione fino al 15 luglio a Catania la mostra del fotografo acese, docente al liceo artistico di Catania, che nei suoi scatti intercetta il "momento sospeso", che fu di Luigi Ghirri, nel museo di una qualunque città, nelle visite a mostre temporanee e a collezioni permanenti: «Con un punto di vista ravvicinato, il tentativo è quello di isolare il rapporto più intimo»

Ultima modifica 30 giugno 2018 22:09

World Press Photo, Alessio Mamo secondo nella categoria People

La fotografia dell'anno secondo il più importante concorso di fotogiornalismo mondiale è 'Venezuela Crisis' di Ronaldo Schemidt. Tutti gli scatti premiati saranno esposti a Palermo dal 14 settembre al 7 ottobre

Ultima modifica 16 aprile 2018 19:01

Alessio Mamo, il catanese candidato al World Press Photo 2018

Con lo scatto di Manal, una bambina irachena sfigurata in viso e costretta a portare una maschera in attesa di un intervento di chirurgia plastica, il fotografo catanese attento ai temi sociali, politici ed economici contemporanei, è candidato a vincere uno dei più prestigiosi premi di fotogiornalismo internazionale per la categoria "People"

Ultima modifica 15 febbraio 2018 20:41

Antonio Presti dona "Il Cantico delle Creature" a Librino

Il mecenate messinese prosegue nel suo percorso artistico e spirituale volgendo lo sguardo a quella periferia catanese da vent'anni al centro dei suoi progetti culturali che a giorni ospiterà “Il Cantico di Librino”: una installazione fotografica monumentale di cui sono protagonisti gli stessi abitanti del quartiere, immortalati dai dieci fotografi siciliani

Ultima modifica 07 febbraio 2018 15:55

Armando Rotoletti: «Nelle piazze ho cercato l'anima dei luoghi»

E non c'è dubbio che l'abbia trovata il fotografo e scrittore messinese, milanese d'adozione, che nel suo ultimo volume "Sicilia in piazza" ha immortalato 82 luoghi storici e simbolici di tante "póleis" siciliane: «Lavorare in Sicilia ha per me una valenza intima che sto scoprendo sempre di più. Credo che il mio prossimo lavoro sarà ancora dedicato a questa terra»

Ultima modifica 02 gennaio 2018 18:09

Davide Bramante: «La mia sicilianità è la mia forza»

Il 47enne fotografo siracusano, noto a livello internazionale per i suoi paesaggi urbani sospesi immaginificamente tra sogno e realtà grazie alla tecnica della doppia esposizione, inaugura a Ragusa dal 16 dicembre la mostra "Armonica dissonanza" dove, insieme con immagini di varie città, espone 4 opere dedicate a Ragusa e Modica: «Giusto omaggiare la città che mi ospita»

Ultima modifica 18 dicembre 2017 18:50
  123