Category: Buio in sala

1 2 10 / 11 Articoli
“Hammamet” di Gianni Amelio, c’è poco oltre il Craxi umanizzato di Favino

“Hammamet” di Gianni Amelio, c’è poco oltre il Craxi umanizzato di Favino

Più che una biografia, il film vuole essere la raffigurazione narrativa di un periodo doloroso (esilio/latitanza) nella gabbia dorata tunisina, il pro ...
Pinocchio, la favola vivente di Garrone per bambini di ieri e di oggi

Pinocchio, la favola vivente di Garrone per bambini di ieri e di oggi

Supportato da un grande cast (su cui svetta Roberto Benigni/Geppetto), dopo il "Racconto dei racconti" del 2015 ancora una volta il regista romano att ...
Nel mare di Sicilia si immerge la nuova famiglia d’amore de “La dea fortuna” di Ozpetek

Nel mare di Sicilia si immerge la nuova famiglia d’amore de “La dea fortuna” di Ozpetek

Il regista turco, funambolo dei sentimenti, con la contrastata storia d'amore gay fra Arturo (Stefano Accorsi) e Alessandro (Edoardo Leo), traccia sce ...
“Knives out”, che famiglia depravata!

“Knives out”, che famiglia depravata!

"Cena con delitto" di Rian Johnson, il cui il titolo originale era solo "Knives Out" (fuori i coltelli), titolo di un brano dei Radiohead non inserito ...
La pioggia di New York scioglie le coppie e l’ispirazione di Woody Allen

La pioggia di New York scioglie le coppie e l’ispirazione di Woody Allen

Nonostante ci siano tutti gli ingredienti dei film del regista della Grande Mela, c’è qualcosa che non funziona in "Un giorno di pioggia a New York" e ...
“L’ufficiale e la spia”, quando la verità e la giustizia non si incontreranno mai

“L’ufficiale e la spia”, quando la verità e la giustizia non si incontreranno mai

Roman Polanski fa suo lo storico “J’accuse” di Emil Zola che portò alla risoluzione dell'affaire Dreyfus sottintendendo come si possa rimanere vittime ...
“Parasite”, un’improbabile e grottesca commedia noir sull’eterna lotta di classe

“Parasite”, un’improbabile e grottesca commedia noir sull’eterna lotta di classe

Premiato all'unanimità con la palma d’oro al Festival di Cannes 2019 il film del regista coreano Bong Joon-ho testimonia macroscopicamente il divario ...
Downton Abbey, come’era verde, bello e altezzoso il countryside inglese degli Anni 20

Downton Abbey, come’era verde, bello e altezzoso il countryside inglese degli Anni 20

Perché ha successo un film che riprende una nota serie tv su virtù e capricci della nobiltà inglese negli Anni 20? Nella storia a lieto fine non manca ...
Joker e quella pericolosa danza verso il baratro dell’alienazione

Joker e quella pericolosa danza verso il baratro dell’alienazione

Vincitore a Venezia, in "Joker" di Todd Philipps tutto è esasperato. La plasticità del protagonista Joaquin Phoenix, incarna l’alienazione di una ment ...
“TuttApposto”, una commedia sociale dal retrogusto agrodolce

“TuttApposto”, una commedia sociale dal retrogusto agrodolce

Con una comicità intelligente Roberto Lipari, nel film diretto da Gianni Costantino, affonda con garbo lo stiletto dell’ ironia in qualcosa in cui, tu ...
1 2 10 / 11 Articoli