giovedì 21 febbraio 2019

giovedì 21 febbraio 2019

MENU

Sicilia docet

La storia dell'Isola

Acireale, dietro le quinte del più bel Carnevale di Sicilia

Sono giornate febbrili nella "cittadella" da poco intitolata al compianto carrista Giovanni Coco, perché centinaia di artigiani lavorano senza sosta per mettere a punto i carri allegorici che dal 17 febbraio saranno protagonisti di uno degli eventi di punta dell'Isola: il terzo Carnevale d'Italia, dopo Venezia e Viareggio, per il quale quest'anno è stato instituito un ticket

Tradizioni
Ultima modifica 15 febbraio 2019 22:02

A Marsala in mostra l'archivio Ingham-Whitaker di Pellegrino

La famiglia Pellegrino apre al pubblico l’archivio che prende il nome dalle famiglie inglesi che hanno scritto alcune delle più belle pagine della storia economica della Sicilia dell’800: 110 volumi di storia siciliana che raccontano gli scambi commerciali, avvenuti dal 1814 al 1928, tra Marsala e il resto del mondo

Storie
Ultima modifica 24 gennaio 2019 21:01

Notte di Zucchero, la tradizionale Festa dei Morti a Palermo e Catania

La manifestazione nata pertenere in vita una tradizione dall’eco tutta siciliana che col sopravvento di Halloween rischiava di perdersi, quest'anno approda per la prima volta anche a Catania, mentre a Palermo si rinnova portando per la prima volta eventi culturali all'interno dei cimiteri

Tradizioni
Ultima modifica 26 ottobre 2018 13:42

Enna riscopre il canto degli zolfatari al Cristo morto

Il 30 marzo in occasione della processione del Venerdì Santo il coro Passio Hennensis eseguirà il canto della tradizione siciliana recuperato nel 1972 dal musicologo Angelo Cacciato

Tradizioni
Ultima modifica 20 marzo 2018 16:35

L'esercito dei lustrascarpe
i nuovi sciuscià di Palermo

Dallo scorso 22 giugno le strade del capoluogo siciliano hanno visto il ritorno dei lustrascarpe: sette volenterosi esperti in calzature che hanno ripreso - per passione o per necessità - un mestiere antico grazie a una iniziativa di Confartigianato. Così è nata la cooperativa "ShoeShine 2.0" che tra innovazione e tradizione ha riportato in auge un mestiere scomparso da quasi mezzo secolo

Mestieri perduti
Ultima modifica 12 febbraio 2018 14:39

Raffaello Piraino: «A casa mia ci sono più di due secoli di storia del costume»

Sono 5mila i pezzi datati dal 1700 al 1940 che compongono la prestigiosa collezione del Museo del Costume Raffaello Piraino che include uno dei pochi abiti di Franca Florio e quello di Concetta Corbera, raccolta in un trentennio dall'ex docente dell'Accademia di Belle Arti e custodita in un antico palazzo del centro storico di Palermo, che dal 26 gennaio sarà esposta a Caltanissetta

Storie
Ultima modifica 26 gennaio 2018 17:08
  1234567