venerdì 22 giugno 2018

venerdì 22 giugno 2018

MENU

Maria Enza Giannetto

mariaenzagiannetto@gmail.com

Musicainsieme a Librino, anche la periferia può essere un modello culturale

Da otto anni il progetto musicale coordinato, col sostegno del Rotary, dalla pediatra Loredana Caltabiano, dalla violinista Valentina Caiolo e dalla pianista Alessandra Toscano offre ai ragazzi del quartiere satellite di Catania un'opportunità: «Lo studio della musica che non è un vezzo perché educa, salva, insegna valori di condivisione, partecipazione e sacrificio»

Musica
Ultima modifica 14 giugno 2018 19:15

La bella "penzata" di Carmen Consoli, dare una casa ai disabili di Namastè

La Cantantessa ha presentato al Municipio di Catania il progetto "Carmen Consoli & friends che la vedrà l'1 giugno padrona di casa in piazza Duomo in compagnia di Bandabardò, Samuele Bersani, Elisa, Max Gazzè, Marina Rei, Daniele Silvestri e Mario Venuti. Obiettivo raccogliere fondi per acquistare la sede del progetto sociale di Caltagirone

Musica
Ultima modifica 31 maggio 2018 21:19

Il giornalista, il vescovo e l'Italia senza leader

Cosa possono fare il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana e il vescovo di Acireale Nino Raspanti se non concordare che, oggi, il nostro è un "Paese senza leader", come recita il libro di Fontana presentato in Sicilia: «L'unico grande leader? De Gasperi». L'ultimo? «Prodi». Raspanti: «Papa Francesco è un leader ma la Chiesa non si sostituisca alla politica»

Libri e fumetti
Ultima modifica 05 maggio 2018 22:47

Gian Luca Marino: «Grazie a Ettore Majorana mi sento un siciliano adottivo»

Il giornalista, scrittore e blogger piemontese ha un legame strettissimo con l'Isola, anche per una misteriosa linea sottile che lo lega al fisico siciliano scomparso nel 1938, conosciuto grazie a un libro di Leonardo Sciascia letto quando era ancora un ragazzino. Oggi, a distanza di 30 anni, pubblica "Sulle tracce di Majorana" in cui racconta il suo senso di "appartenenza"

Libri e fumetti
Ultima modifica 30 marzo 2018 18:13

L'8 marzo catanese tra sciopero femminista e cultura gratis per un giorno

Anche la donne della città del Vulcano si organizzano al grido di #metoo e #wetoogether. A Catania lo sciopero femminista è organizzato dal comitato "Non Una di Meno – Catania". Il Comune apre tutti i musei gratuitamente alle donne per la giornata dell'8 marzo. La Cgil difende la 194. Nasce l'associazione Angelica e le altrea sostegno dell'Udi

Società
Ultima modifica 08 marzo 2018 15:45

Laura Sicignano, una donna di teatro chiamata a rilanciare lo Stabile di Catania

Il cda dell'ente teatrale etneo tra 58 candidati ha scelto la fondatrice del Teatro Cargo di Genova, la quale, accusata da Vittorio Sgarbi di essere frutto di una scelta politica e non culturale, replica col programma: «Voglio fare di questo teatro una fucina di nuovi talenti». Il presidente Saggio: «Macché politica, abbiamo puntato su competenza e innovazione»

Teatro
Ultima modifica 02 marzo 2018 16:23
  12345678