domenica 20 gennaio 2019

domenica 20 gennaio 2019

MENU

Anna Rita Fontana

Ha compiuto studi umanistici al Liceo classico Cutelli di Catania e di indirizzo estetico-musicologico all’Università di Bologna, in Discipline della Musica. Ha conseguito il Diploma di Pianoforte all’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vincenzo Bellini” di Catania, frequentando poi i corsi di interpretazione pianistica di Jorg Demus, di analisi musicale con Carlo Mosso e di canto gregoriano a Cremona con Nino Albarosa. Dal 2000 è docente di educazione musicale nelle scuole secondarie di primo grado. Giornalista pubblicista dal 1999, ha collaborato come critico musicale per diverse testate (Giornale di Sicilia, Prospettive, Globus magazine, Sicilia Journal). Oltre SicilyMag.it, attualmente collabora col notiziario on line di musica Bellininews, la rivista I Vespri e la rivista Laòs, notiziario culturale dell’Istituto teologico San Luca.


annaritafontana@virgilio.it
https://www.facebook.com/annarita.fontana.5

Spazio/Gesto/Colore/Parola /Suono, i cinque elementi della classica

Al Museo diocesano di Catania, l'ultimo appuntamento di "Chant d'automne", concerto organizzati dalla Camerata Polifonica Siciliana, al top dell’anticonvenzionale, tra righe più o meno ardite di sperimentazione multimediale, con forte impronta di autori siciliani, su tratti poetici di sottofondo, dal repertorio letterario del Cinquecento a oggi

Recensioni
Ultima modifica 21 dicembre 2018 17:13

"O soave fanciulla", l'amore impregnato di quotidianità di Puccini

Il secondo appuntamento della stagione “Chant d'Automne” promossa dalla Camerata Polifonica Siciliana per celebrare il trentennale, con i soprani Gonca Dogan e Carmen Maggiore, il tenore Filippo Micale, accompagnati dal Maestro Ivan Manzella, e l'ascolto guidato di Aldo Mattina

Recensioni
Ultima modifica 19 ottobre 2018 14:13

Premio Di Stefano, premio bagnato poco fortunato

La pioggia su Taormina ha rovinato la festa del Premio Internazionale Giuseppe Di Stefano, nell’ambito di Mythos Opera Festival, tanto che è saltata la "Cavalleria rusticana" per rinuncia della Orchestra Filarmonica della Calabria. La prima parte, comunque, aveva visto il Belcanto al Teatro antico e il premio a Floria Di Stefano, figlia dell'illustre tenore etneo

Recensioni
Ultima modifica 27 agosto 2018 19:16

Mascalucia capitale dei nuovi talenti della classica internazionale

Un successo il primo International Music Master Classes & Festival, ideato e promosso dal pianista catanese Daniele Petralia, che ha trasformato per un mese la cittadina etnea in un campus per una settantina di talenti internazionali della classica. Petralia: «Sono più che soddisfatto per l'impegno e l'entusiasmo dei partecipanti e la professionalità dei docenti»

Musica
Ultima modifica 20 agosto 2018 14:29

Gli accenti di inquietudine romantica del violino di Girshenko

Sotto un cielo estivo che ha regalato una inconsueta eclissi lunare, il Maestro russo, accompagnato dalla pianista kazaka Sholpan Barlykova, ha incantato il pubblico siracusano di "Ortigia classica", cartellone ideato dal violista Gaetano Adorno per conto della Camerata Polifonica Siciliana, suonando Mozart, Beethoven, Brahms, Dvorak e Sibelius

Recensioni
Ultima modifica 10 agosto 2018 12:29

Il garbato equilibrio classico di Bruno Canino ha aperto "Ortigia Classica"

Il pianista napoletano, dall'alto delle sue 83 primavere, ha dato il la al festival organizzato a Siracusa dalla Camerata Polifonica Siciliana, eseguenhdo con ammirevole agilità i concerti per pianoforte e orchestra KV 414 e KV 415 di Mozart in un piacevolissimo dialogo con l’orchestra, pronta ai rilievi tematici sotto la bacchetta incisiva di Gaetano Adorno

Recensioni
Ultima modifica 16 luglio 2018 19:12
  1234