Il nuovo jazz siciliano in vetrina con la Catania Jazz Marathon

Dal 14 al 16 e dal 21 al 23 settembre la nuova edizione della kermesse organizzata da Catania Jazz che sarà, come tradizione ormai, una panoramica sulla scena jazzistica siciliana con qualche ospite nazionale

Prende il via il 14 settembre all’Anfiteatro delle Ciminiere di Catania un’edizione speciale della Catania Jazz Marathon, che sarà, come tradizione ormai, una panoramica sulla scena jazzistica siciliana con qualche ospite nazionale. La Marathon, inserita nel Catania Summer Fest promossa dal Comune di Catania, si svolgerà in due parti: la prima, dal 14 al 16 settembre, e poi una settimana dopo, dal 21 al 23 settembre, sempre due formazioni a sera, con inizio alle 21. Quasi tutte le band invitate in questa edizione presentano nuovi album, già usciti o di prossima uscita, a conferma della grande vitalità del jazz siciliano e di quello etneo in particolare, un fenomeno che comincia a diventare di rilievo nazionale, come già evidenziato dalle altre bands siciliane che hanno suonato nel precedente Zafferana Jazz Festival.
Segnaliamo che molti di questi nuovi album sono stati realizzati e finiti nel periodo del lockdown, in un certo senso, l’impossibilità dei live ha consentito a tanti musicisti di dedicarsi maggiormente alla composizione e poi alla registrazione.
Con la Marathon, riparte la campagna di abbonamento al buio a Catania Jazz, che negli anni scorsi ha meritato l’attenzione internazionale per l’unicità dell’iniziativa, in nessuna città al mondo, il pubblico del jazz si abbona con 10 mesi di anticipo , senza conoscere il programma e, come in questo periodo, anche senza conoscerne le sedi, legate alle decisioni governative sugli spettacoli nel periodo del Covid-19. Gli abbonati a Catania Jazz possono recuperare, se vogliono, coi concerti della Marathon, i concerti non goduti nella passata stagione.

Raffaele Genovese

Roberta Maci

Francesco Cusa

Cristiano Giardini

Emanuele Primavera

Schedula per Ore

Il calendario di concerti

21 - 22.15
Luca Aletta piano e Stefano Cardillo contrabasso presentazione album "Twenty Twenty"
Lunedì 14 settembre
22.15 - 23.30
Straight Jazz Quartet (Giuseppe Trovato piano, Alberto Amato contrabasso, Marco Caruso alto sax, Marcello Arrabito batteria) presentazione album "Voyage"
Lunedì 14 settembre
21 - 22.15
Raffaele Genovese piano
Martedì 15 settembre
22.15 - 23.30
Angelo Di Leonforte trio (Angelo Di Leonforte piano, Alberto Fidone contrabasso, Peppe Tringali batteria) presentazione album "This too will pass"
Martedì 15 settembre
21 - 22.15
Roberta Maci "Trinkie Trankle" trio (Roberta Maci sax soprano, contralto, tenore, flauto traverso, Cristiano Nuovo contrabasso, Alessandro Borgia batteria
Mercoledì 16 settembre
22.15 - 23.30
Francesco Cusa Trio special guest Fabrizio Puglisi (Fabrizio Puglisi piano, Ferdinando Romano contrabasso, Giovanni Benvenuti sax tenore, Francesco Cusa batteria) presentazione album "The Uncle" omaggio a Gianni Lenoci
Mercoledì 16 settembre
21 - 22.15
Jazz Narcissus (Andrea Iurianello sax contralto e tenore, Marina Borgo vibrafono, Giuseppe Condorelli chitarra, Fabio Russo basso, Marco Santonocito batteria), guest Carlo Cattano sax soprano e flauto traverso
Lunedì 21 settembre
22.15 - 23.30
Marco Pacassoni Group (Marco Pacassoni vibrafono e marimba, Enzo Bocciero tastiere, Giulio Vampa chitarre, Lorenzo De Angeli. basso elettrico Matteo Pantaleoni batteria), presentazione dell'album "Frank & Ruth"
Lunedì 21 settembre
21 - 22.15
Cratere Centrale (Dario Aiello chitarra, Daniele Salamone tastiere, Cristiano Giardini sax, Andrea Normanno batteria)
Martedì 22 settembre
22.15 - 23.30
Magma Funk Collective ("The Bad Apple” Carmelo Venuto chitarra elettrica, “Jay Volcano” Salvo Coppola basso, “JC SuperGroove” Salvo Privitera batteria, “Sticky Fingers” Alessandro Caltabiano piano e sinth, “The Fire G” Giorgio Garozzo alto sax, “Sax Machine” Andrea Iurianello sax baritono, “Il Dottore” Antonio Benedetto voce)
Martedì 22 settembre
21 - 22.15
Cristiano Giardini Modern Quartet (Cristiano Giardini sassofoni, Luca Mannutza pianoforte, Marc Abrams contrabbasso, Ruggerto Rotolo batteria)
Mercoledì 23 settembre
22.15 - 23.30
Emanuele Primavera Quintet (Emanuele Primavera batteria, Alessandro Presti, tromba, Nicola Caminiti alto sax, Alessandro Lanzoni piano, Carmelo Venuto contrabbasso) presentazione album "Above the below"
Mercoledì 23 settembre

Data

Dal 14 Set 2020 al - 23 Set 2020

Costo

€ 10,00 prevendita inclusa. Abbonamento alle sei le serate € 45,00. Prevendite presso Circuito Box Office e on line su www.diyticket.it

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Luogo

Anfiteatro Le Ciminiere Catania
piazzale Rocco Chinnici, Catania
Categoria

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0