A Palermo il one man show di Angelo Duro

Lunedì 18 maggio la penultima data di “Da Vivo” il nuovo spettacolo del comico palermitano che conclude il tour nella sua Sicilia

Si riaccendono i riflettori su “Da Vivo” il nuovo spettacolo del comico Angelo Duro, reduce dal successo nella stagione scorsa di un tour sold out nei maggiori teatri d’Italia. Adesso la sua comicità dissacrante torna a calcare i più prestigiosi palchi nazionali con il nuovo live show dell’attore e scrittore palermitano che si concluderà nella sua Sicilia: lunedì 18 maggio al Teatro Biondo di Palermo e martedì 18 maggio al Teatro Metropolitan di Catania, due date a cura di Puntoeacapo con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

Si annuncia esilarante il one man show del comico da quasi due milioni di followers, seguitissimo dal pubblico per la sua ironia cinica e imprevedibile che fa ridere e insieme riflettere. È lui stesso ad affermare: «Chi vi dice che parlerò? Posso starmene pure quaranta minuti in silenzio. Chi me lo vieta?» Bisognerà quindi attendere la serata del debutto per scoprire cosa racconterà stavolta.
Angelo Duro è un trentaseienne scappato dal lavoro che il padre voleva lasciargli in eredità. Un’azienda con mille problemi da risolvere. Lui ha scelto la strada di essere libero e ha accettato la proposta di un impresario di raccontare la sua vita nei teatri: “Solo se pagato a nero”. Adesso è cresciuto. Ha ottenuto il primo successo e se lo vuole godere.

Schedula per Ore

New Day

Data

18 Mag 2020

Ora

21:00 - 23:30

Costo

Da 32 a 23 euro

Luogo

Teatro Biondo
, Via Roma, 258 Palermo

SicilyMag è un web magazine che nel suo sottotestata “tutto quanto fa Sicilia” racchiude la sua mission: racconta quell’Isola che nella sua capacità di “fare”, realizzare qualcosa, ha il suo biglietto da visita. SicilyMag ha nell’approfondimento un suo punto di forza, fonde la velocità del quotidiano e la voglia di conoscenza del magazine che, seppur in versione digitale, vuole farsi leggere e non solo consultare.

Per fare questo, per permettere un giornalismo indipendente, un’informazione di qualità che vada oltre l’informazione usa e getta, è necessario un lavoro difficile e il contributo di tanti professionisti. E il lavoro in quanto tale non è mai gratis. Quindi se ci leggi, se ti piace SicilyMag, diventa un sostenitore abbonandoti o effettuando una donazione con il pulsante qui di seguito. SicilyMag, tutto quanto fa la Sicilia… migliore.

Commenti

Post: 0